martedì 11 marzo 2014

Girandola ricotta e spinaci

Ciao aspiranti cuochi!
L'altro giorno stavo navigando sul web e sono incappata in questo bellissimo tutorial per realizzare un fiore di pasta brisè (anche se credo che quello in foto sia un impasto più simile a quello della pizza). In men che non si dica mi sono "buttata" nella realizzazione di questa carinissima torta salata adoperando 2 fogli di pasta brisè che avevo in frigo, spinaci e ricotta. Il risultato non è proprio uguale, infatti la mia sembra più una girandola, ma spero che vi piaccia lo stesso! Oltre ad avere una bella presentazione, la forma di fiore è di grande comodità in occasione di una cena in quanto i petali si possono porzionare facilmente.



INGREDIENTI:

  • 2 fogli di pasta brisè
  • 1/2 confezione da 1kg di spinaci surgelati
  • 300 g di ricotta (o più a seconda delle vostre preferenze)
  • 1 uovo
  • parmigiano reggiano


PROCEDIMENTO:


Cuocete gli spinaci in acqua salata, scolateli e fateli intiepidire;


Aggiungete agli spinaci un uovo, la ricotta, il formaggio grattugiato e amalgamate energicamente. Se vedete che gli spinaci sono troppo grossi date un colpo di minipimer (foto 1 e 2);


Srotolate la pasta brisè e disponete l'impasto di ricotta e spinaci come in foto 3;


Ricoprite con l'altro foglio di brisè e, seguendo la forma del ripieno, fatelo combaciare con il primo foglio.
Schiacciate i bordi con i rebbi di una
forchetta facendoli aderire bene
e ritagliate la pasta in eccesso (foto 4);



Con l'aiuto di un coltello cominciate a fare dei tagli che corrisponderanno ai petali del fiore. Fateli abbastanza ravvicinati per riuscire a dare il più possibile l'effetto petali.
Girate i petali mettendoli in posizione orizzontale (foto 5);


Spennellate la superficie del fiore con un po' di latte (per dare l'aspetto lucido una volta cotta), decorate il centro con dei pinoli e infornate a 180° per 15-20 minuti;


Sfornate e servite (foto 6).






3 commenti:

  1. Risposte
    1. grazie!! bella e buona..provare per credere :-)

      Elimina
  2. Un premio per voi http://viaggioeassaggio.blogspot.it/2014/04/secondo-premio-liebster-award.html#more

    RispondiElimina